Mappe di prescrizione

Da una successiva elaborazione delle mappe multispettrali e sotto consiglio dei tecnici del settore, si estrae una mappa in formato ISOBUS che può essere letta dai macchinari a rateo variabile per quantificare il trattamento in modo mirato, abbassando gli sprechi. Per ogni livello di vigoria si può quantificare il prodotto da distribuire, il file che si ricava azionerà il rateo a seconda della quantità prescritta per quella determinata zona.

Importante è anche la possibilità di valutare il grado di maturazione della piantagione in modo da interpretare i periodi migliori di raccolta a seconda delle zone o della varietà stesse. Dato quest'ultimo di cui si può tener conto per la prescrizione degli anni sucessivi.

Prescrizioni defferenziate




Esempio di mappe utilizzabili per interventi di concimazione differenziata. Diversi gradi di precisione a seconda dei prodotti da utilizzare.

Scopri di più